Logo San Marino RTV

Libano: le esplosioni nel porto di Beirut hanno portato alla luce le gallerie sotterranee di Hezbollah

12 ago 2020
Beirut
Beirut

Le esplosioni nel porto di Beirut hanno portato alla luce alcuni tunnel che probabilmente servivano per trasportare armi e persone. Lo ha rivelato la corrispondente di Sky News mostrando le gallerie in diretta video.

Nonostante le immagini siano circolate anche online, le forze armate libanesi hanno negato l'esistenza dei tunnel, mentre il partito Hezbollah ha smentito di avere mai operato nel porto di Beirut. I familiari dei dispersi sperano ancora che i propri cari possano essere sopravvissuti all'esplosione trovando rifugio nei tunnel, e le squadre di soccorso, a conoscenza delle gallerie, stanno cercando eventuali superstiti anche in questi anfratti.

Probabilmente l'area veniva utilizzata per il traffico di armi, e la negazione dell'esistenza delle gallerie mostra come il governo e l’esercito abbiano paura di indagare a fondo e di scoprire le attività illegali di Hezbollah.

Massimo Caviglia