Logo San Marino RTV

Sportivo dell'anno, a Berlino vincono in due: Hamilton e Messi

Assegnati i Laureus World Sport Awards: per la prima volta in 20 anni il premio di sportivo dell'anno viene assegnato ex equo, al campione di Formula 1 Lewis Hamilton e al fuoriclasse argentino Lionel Messi

18 feb 2020
Sportivo dell'anno, a Berlino vincono in due: Hamilton e Messi

Succede che il 6 volte campione di Formula 1 Lewis Hamilton e il 6 volte Fifa World Player Lionel Messi, hanno messo talmente in difficoltà la giuria sportiva, la Laureus World Sport Academy, da non aver saputo scegliere chi dei due nel 2019 è stato il migliore. E così, per la prima volta in 20 anni, i giurati hanno optato per una vittoria ex aequo.

Cerimonia presentata dall'attore Hugh Grant, un evento di grandissimo prestigio che ha riunito le più grandi leggende dello sport del passato e del presente, intrattenute dalla musica del cantautore britannico Liam Payne, membro della band One Direction. Diverse le categorie premiate. Come detto vincono il Laureus World Sportsman Of The Years Lewis Hamilton e Lionel Messi. Tra le donne l'ambito premio è andato a Simone Biles: la ginnasta è stata capace di vincere cinque medaglie d'oro ai Campionati del Mondo di Ginnastica di Stoccarda. Il Laureus World Team Of The Year è andato alla Nazionale maschile sudafricana di Rugby battendo, tra gli altri, il Liverpool. Il premio rivelazione dell'anno ad Egan Benal, più giovane ciclista a vincere il Tour de France in 110 anni. Bernal è diventato il primo colombiano ad aggiudicarsi la grand boucle Laureus World Comeback of The Year 2020 (Ritorno dell’anno), alla pilota tedesca di F3 Sophia Flörsch, la quale ha perso il controllo del suo veicolo sul circuito di Macao, urtando contro le barriere di sicurezza e fratturandosi la spina dorsale. Un anno dopo la diciottenne è tornata a guidare, gareggiando di nuovo nel Gran Premio di Macao. Premio alla carriera a Dirk Nowitzki per il suo contributo al basket. Universalmente riconosciuto come il più grande giocatore europeo di basket di tutti i tempi, Nowitzki ha trascorso tutti i suoi 21 anni di carriera nei Dallas Mavericks.