Logo San Marino RTV

La Titan Services giocherà in serie B dopo sei anni

Il presidente Leo Gennari: “Squadra fatta in casa e obiettivo salvezza”

16 set 2019
Leo Gennari
Leo Gennari

A fine aprile, dopo una stagione chiusa con la vittoria nel proprio girone e una finale vinta contro lo Zinella Bologna, la Beach & Park (anche quest’anno sponsorizzata Titan Services), ha conquistato il diritto di disputare la B maschile 2019/2020. Un ritorno in questa serie dopo sei anni d’assenza. La scelta di dirigenti e tecnici del Titano è stata di affrontare questo campionato senza fare “pazzie” tecniche ed economiche. “E’ così – conferma Leo Gennari, presidente del sodalizio. – La presenza di squadre come Cesena e Forlì nel nostro girone di serie B e la contemporanea creazione della nuova serie A3, hanno reso difficile il mercato. Abbiamo deciso di partire confermando, nella sostanza, la squadra dell’anno scorso e di inserire giocatori che già gravitavano attorno alla nostra società”. Chi sono i giocatori che fanno parte della rosa? “Premesso che ci potrà essere ancora qualche minimo aggiustamento, i palleggiatori sono Marco Rondelli e Riccardo Cicconi. Quest’ultimo l’anno scorso giocava a Faenza e si è trasferito a Rimini per motivi di lavoro. L’opposto titolare è Nicolas Farinelli che perderemo per almeno tre mesi perché si deve operare alla spalla sinistra. In quel ruolo è possibile che coach Stefano Mascetti decida di far giocare, all’inizio, Ian Kiva, che è un nostro tesserato e torna dal Morciano. Sulle bande si alterneranno lo stesso Kiva con Federico Mondaini, Andrea Lazzarini e Francesco Tabarini che torna all’indoor dopo due anni in cui si è dedicato al beach volley. Torna dal beach volley anche Matteo Zonzini che sarà uno dei centrali assieme a Lorenzo Oliva. I liberi sono Davide Bacciocchi e Samuele Rizzi. I nostri giovani, alcuni dei quali l’anno scorso giocavano spezzoni di partita in C, faranno esperienza in serie D”. L’obiettivo per questo campionato? “Stringere i denti, fare gruppo e cercare la salvezza sapendo che sarà dura. Non conosciamo tutte le squadre del nostro girone ma, sulla carta, Portomaggiore e San Giustino giocano per salire di categoria. Avremo trasferte a La Spezia, in Toscana e in Umbria oltre ai classici “derby” con Forlì, Cesena e Bologna. Nel nostro girone mancano completamente squadre a nord di Bologna e marchigiane. E’ un girone molto strano e molto impegnativo”. IL ROSTER ATTUALE DELLA TITAN SERVICES. Palleggiatori: Marco Rondelli (confermato) e Riccardo Cicconi (Faenza). Opposto: Nicolas Farinelli (confermato). Bande: Ian Kiva (Morciano), Federico Mondaini (confermato), Andrea Lazzarini (confermato), Francesco Tabarini (dal beach volley). Centrali: Matteo Zonzini (dal beach volley) e Lorenzo Oliva (confermato). Liberi: Davide Bacciocchi (confermato) e Samuele Rizzi (confermato).

Ufficio Stampa Federazione Sammarines