Logo San Marino RTV

Baseball: cambia la formula della serie A

L'auspicio è ripartire il 13/14 giugno con due gironi da squadre. San Marino con Godo, Macerata, Nettuno City e Nettuno 2.

di Elia Gorini
3 apr 2020

Sarebbe iniziato questa sera il campionato di serie A di baseball. Tra oggi e domani la prima giornata della nuova stagione, che il Coronavirus ha rinviato, ma non cancellato. La FIBS ha ufficializzato la data del 13/14 giugno per la prima giornata di andata, in quello stesso week end era in origine previsto il primo turno del girone di ritorno. San Marino avrebbe ospitato questa sera Godo, ritroverà la formazione romagnola a giugno, in una nuova formula che il presidente Andrea Marcon ha comunicato ai rappresentanti delle società in videoconferenza, trovando l'avvallo di tutti i club. Il nuovo format prevede la suddivisione in due raggruppamenti delle dieci squadre. Nel primo girone sono state inserite: Grizzlies Torino, Collecchio, Fortitudo Bologna, Parma e Rangers Redipuglia. Nel secondo girone: Godo, Macerata, Nettuno City, Nettuno 2 e San Marino.

La regular season sarà strutturata su girone di andata e ritorno. Le prime due classificate accederanno alle semifinali incrociate al meglio delle 5 gare. Poi finale per lo scudetto, anche in questo caso in una serie al meglio delle 5 partite. La conclusione della stagione è prevista per il 12 settembre, una data che comunque permetterà alla FIBS di tenersi un ulteriore margine per poter far scivolare ancora più in avanti la stagione in caso di ulteriori rinvii. Da valutare la possibilità di disputare la Coppa Italia fra le squadre fuori dai play off scudetto, sulla base anche delle possibilità economiche. Il presidente Marcon ha inoltre comunicato la decisione della CEB di cancellare tutte le coppe europee per club per la stagione 2020.