Logo San Marino RTV

Prudenza e Ordinanza: lo sport si ferma

24 feb 2020

Allarme no, prudenza si. E regole. Il Comitato Olimpico recepisce l'ordinanza in materia di provvedimenti per emergenze sanitarie da COVID-19. Lo sport si ferma. Tutte le attività programmate negli impianti federali da oggi fino a domenica prossima 1 marzo compresa, sono sospese. In linea con le disposizioni straordinarie anche la FSGC che serra i propri impianti a partire da oggi a domenica. Rinviate a data da destinarsi tutte le gare di calcio e di futsal, comprese quelle del settore giovanile e del settore di base. Un blocco che comprende anche le sessioni di allenamento. Con l'evolversi della situazione, il calcio deciderà come e quando recuperare le partite saltate.

Nella vicina Italia sono arrivati provvedimenti analoghi dalla Lega Pro. Una settimana intensiva come quella che si prospettava è stata svuotata di ben due turni di campionato. Il girone B salterà l'intera nona di ritorno programmata infrasettimanalmente tra il pomeriggio e la sera di mercoledì 26. Niente calcio nemmeno per la decima di ritorno. Domenica 1 marzo nuova serrata di tutto il campionato. La serie C ha già fissato le date idonee al recupero. Le partite non disputate ieri sono in agenda mercoledì 11 marzo. Il mercoledì successivo sarà la volta della nona giornata. La decima va a martedì 14 aprile