Logo San Marino RTV

Valloni e l'obiettivo Tokyo: "Potrei prendere un anno sabbatico e concentrarmi sul nuoto"

La biancazzurra sta finendo il liceo e valuta di dedicarsi in toto alla preparazione dell'appuntamento olimpico.

19 mag 2020
Sentiamo Arianna Valloni
Sentiamo Arianna Valloni

Il rinvio di Tokyo 2020 non cambia i piani di Arianna Valloni, che a questo punto, essendo in procinto di finire le superiori, valuta di prendersi un anno da dedicare in toto alla preparazione del grande appuntamento. "L'obiettivo si allontana, però noi puntiamo sempre a Tokyo 2020 - dice l'atleta biancazzurra - un anno non è tanto, anzi forse è anche meglio così, si può lavorare di più e migliorarsi. Quindi va bene così, per adesso. Finisco lo Scientifico e sto pensando a quale università fare. Però nella mia testa c'è anche l'idea di prendermi un anno sabbatico e concentrarmi sul nuoto, essendo l'anno olimpico potrebbe essere una buona opportunità".

Sentiamo Arianna Valloni