Logo San Marino RTV

Polizia Civile: gli Interni all'USL sul nuovo comandante, “Nessuna forzatura”

29 lug 2020
Il comandante Athos Gattei alla consegna dei defibrillatori

L'ispettore Athos Gattei è il nuovo comandante – con incarico temporaneo - della Polizia Civile, dal 24 luglio. Ad annunciarlo è la Segreteria di Stato agli Interni  in un comunicato in cui risponde alle accuse dell'Unione sammarinese dei lavoratori di fare delle “forzature” per l'individuazione del comandante. Il sindacato ha associato la fine dell'assegnazione ad Amedeo Paganelli alla modifica della legge sulla copertura delle posizioni dirigenziali recentemente approvata. L'Usl  ha invitato a non applicare al corpo di polizia le regole che si usano per gli uffici pubblici e a rivedere la decisione.

Oggi rispondono gli Interni che parlano di “inesattezze”.


La Segreteria precisa che la legge 113/2020 ha modificato le modalità di copertura dei posti dirigenziali vacanti per “garantire continuità” senza necessità di delibera del Congresso. Gli uffici pubblici, spiegano gli Interni, hanno chiesto ad Ufficiale ed ispettori la disponibilità ad assumere temporaneamente la guida della Polizia Civile, per tre mesi eventualmente prorogabili di altri tre. Da qui la disponibilità del nuovo comandante Gattei. Nessuna “forzatura”, dunque, per la Segreteria, ma una “procedura lineare e trasparente”. Tra gli obiettivi annunciati, si legge, anche una riorganizzazione del corpo di polizia per “dare una risposta efficace ai problemi che si sono stratificati nel tempo”.