Logo San Marino RTV

Un posto a tavola per chi ha più bisogno con "Un pasto al giorno" dell'APG23

Volontari nei supermercati della Repubblica oggi e domani

26 set 2020
Sentiamo Pierluigi Zanotti
Sentiamo Pierluigi Zanotti

Anche a San Marino i volontari della Papa Giovanni XXIII, oggi e domani, in piazza per un aiuto concreto a chi ha perso tutto a causa della pandemia. L'iniziativa si chiama 'Un Pasto al Giorno': un impegno che, in questa fase difficile, guarda soprattutto a quelli che vengono chiamati “nuovi poveri”, coloro che hanno perso tutto a causa della pandemia di Covid-19 e che fino a poco fa riuscivano a cavarsela seppur in un equilibrio precario. Secondo una rilevazione della Caritas, sono stati il 34% del totale di coloro che si sono rivolti alle strutture di sostegno.

Rispetto all'Italia la situazione a San Marino ha altri numeri ma le stessi esigenze. Attraverso il contributo degli artisti dell'Associazione sono state realizzate tovagliette all'americana: portarsene a casa uno lasciando un contributo significa "prenotare" un pasto al tavolo dell'APG23 per chi oggi non riesce a provvedere da solo al cibo. I volontari sono in alcuni supermercati della Repubblica: lasciare un contributo sarà come "invitare" alla propria tavola una persona in difficoltà, apparecchiando un posto in più, nel segno di una solidarietà concreta che può fare la differenza proprio ora, nel momento del bisogno.

Nel video l'intervista ad uno dei volontari APG23, Pierluigi Zanotti