Logo San Marino RTV

Amore Sgarbi visto al cine da Avati

Ultimate in questi giorni le riprese nel ferrarese del film di Pupi Avati “LEI MI PARLA ANCORA” tratto dal libro di Giuseppe Sgarbi padre di Vittorio ed Elisabetta sostenuto dal Fondo Cinema della Regione

di Francesco Zingrillo
26 set 2020

Un grande amore lungo 65 anni scritto in un libro di ricordi e tradotto in memorie da film dagli Avati (la famiglia bolognese del cinema di registi e produttori). LEI è Caterina detta Rina e PARLA ANCORA a Giuseppe Sgarbi rimasto vedovo e morto a 97 anni. Ambientato a Ferrara (gli Sgarbi genitori di Vittorio ed Elisabetta vivevano a RO e LUI era d'origine veneta) in una parte dell'Emilia dal fascino antico ancora oggi inalterato adattissimo al set di Pupi Avati. Lo chiamava Nino ( interpretato da Renato Pozzetto) anche la moglie (Stefania Sandrelli) e tra loro: “ Rina e Nino, sempre”. Si amavano di quell'amore resistente come i rami giovani di ulivo che con la linfa viva non si seccano mai, anzi: conoscono l'eterno. Un matrimonio basato sui 2 figli ma rinvigorito dal temperamento di Caterina e dalla dolcezza di papà Giuseppe.

Girare un film oggi è “UN ATTO DI RIBELLIONE” - dice il regista. Un film sulla vita a partire dagli SGARBI.

Vittorio legge di sua madre da suo padre e piange...

fz

Interviste con Antonio Avati   Produttore -Sceneggiatori e Pupi Avati  Regista