Logo San Marino RTV

Cultura: al Bruno Reffi una notte con il ballo 'magico' del Salento, a Ferragosto torna Ace Jazz Festival

Il concerto del Canzoniere Grecanico Salentino faceva parte della rassegna Copertina

15 ago 2020

Una notte di ballo nella calda estate 2020, con il Salento nella mente e nel cuore: al Campo Bruno Reffi il concerto del Canzoniere Grecanico Salentino. Energia, note e ritmo contraddistinguono l'arte pugliese. La formazione, fondata nel 1975 dalla scrittrice Rina Durante, è diventata un punto di riferimento nella scena musicale salentina. Ma non si parla solo di passato, perché il gruppo reinterpreta in modo moderno la mitica pizzica tarantata rituale che, secondo la tradizione, aveva la capacità di curare il morso della Taranta. Una danza che, in qualche modo, potrebbe offrire un senso di liberazione anche oggi, visti i periodi difficili segnati dalla pandemia.

Nella giornata di Ferragosto, al tramonto, nuovi appuntamenti culturali, con i “concerti a bassa densità” dell'Ace Jazz Festival. Doppio appuntamento, alle 18,30 e alle 19,15, per entrambi i concerti. Alla porta San Francesco il “new folk” de Gli Orsi e al Passo delle Streghe il sax di Dan Kinzelman, uno dei nomi più apprezzati del jazz italiano.

Al sorgere del sole, il 16 agosto si aprirà con il quarto appuntamento dell'"Alba sul Monte". Appuntamento alle ore 6 agli orti dell'Arciprete con "Guardia Vieja, le origini del Tango".