Logo San Marino RTV

100 milioni di euro a tasso zero dalla Bce alla Banca Centrale di San Marino

Gatti: “È il primo mattone nella costruzione di una S.Marino capace di guardare al futuro con maggiore serenità". Tomasetti: "Usciamo da pericoloso isolamento internazionale del sistema finanziario". Rf smorza "toni trionfalistici"

di Luca Salvatori
18 ago 2020

La notizia, che avevamo anticipato nei giorni scorsi, oggi ha trovato la conferma ufficiale: il consiglio direttivo della Banca Centrale Europea ha accolto la richiesta della Banca Centrale di San Marino. In arrivo un prestito a tasso zero da 100 milioni di euro. Attorno alle 10 di questa mattina la notizia da Francoforte che da giorni si attendeva in Repubblica: la Banca Centrale Europea apre una linea di credito verso la Banca Centrale di San Marino per un importo massimo pari a 100 milioni di euro. Il finanziamento viene erogato, in funzione del periodo emergenziale da Covid 19 e sarà operativo fino al 30 giugno 2021 salvo diverse intese tra la BCE e la BCSM. Alla Presidente Tomasetti, in prima linea nella trattativa con la Bce, il ringraziamento dei Segretari di Stato agli Esteri Beccari e alle Finanze Gatti che questa mattina si trovavano al Meeting di Rimini.

Soddisfazione per l'importante traguardo raggiunto anche dall'Associazione Bancaria Sammarinese. Repubblica Futura saluta con favore l'accoglimento da parte della Bce della richiesta di una linea di liquidità ma, al di là di quelle definisce trionfalistiche dichiarazioni, rimarca, citando il comunicato Bce, che si tratta di una operazione “Repo” e quindi i prestiti arrivano se c'è adeguata garanzia e le tranche devono essere restituite entro un massimo di tre mesi altrimenti Bce tratterrà la garanzia. Inoltre -conclude Rf – i prestiti non potranno essere utilizzati per problemi di liquidità strutturali e comunque analoghi “Repo” sono stati concessi anche ad altri paesi fuori dall'Ue e dall'Eurozona.


VEDI IN VIDEOGALLERY:

-La Presidente Tomasetti commenta l'accordo BCE-BCSM e spiega come verranno utilizzati i 100 milioni

-Il commento del Segretario di Stato alle Finanze Marco Gatti e del Segretario di Stato agli Esteri Luca Beccari


Video Gallery