Logo San Marino RTV

Csu: tempi troppo stretti per confronto sui 500 milioni di prestito previsti nell'assestamento di Bilancio

La Centrale Sindacale Unitaria vuole vederci chiaro su collocazione dei titoli e impiego dell'imponente somma

25 mag 2020
Csu: tempi troppo stretti per confronto sui 500 milioni di prestito previsti nell'assestamento di Bilancio

Nel tardo pomeriggio una rappresentanza del Governo e la Csu a confronto, in videoconferenza, sull'assestamento di bilancio che sarà presentato in prima lettura in Consiglio nei prossimi giorni. Tema principale della discussione, l'emissione di titoli del debito pubblico per 500 milioni di euro. La Csu vuole avere voce in capitolo e lamenta tempi troppo stretti per un reale confronto su una misura così imponente che produrrà effetti sulla realtà sammarinese per i prossimi anni. La Centrale Sindacale Unitaria chiede di conoscere le modalità di collocazione dei titoli, auspicando acquirenti di natura pubblica, e le modalità di impiego delle risorse, con la definizione di un piano credibile per il rilancio dell'economia.