Logo San Marino RTV

Al vertice Nato si parla del 5G cinese, Trump: "Pericolo per la sicurezza"

4 dic 2019
Donald Trump e Giuseppe Conte, Ansa
Donald Trump e Giuseppe Conte, Ansa

La tecnologia 5G cinese entra, come tema, nel vertice Nato di oggi. Ad aprire la questione è stato il presidente Usa Donald Trump che, a proposito di Huawei e 5G, ha parlato di "pericolo sicurezza", sostenendo che vari Paesi non andranno avanti. A proposito dell'Italia, Trump ha affermato: "sembra che non procederanno". Ma il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha spiegato che il Paese non potrà "sfilarsi" da una tecnologia e ha garantito meccanismi di protezione e controlli. Il premier inglese Boris Johnson non ha escluso un coinvolgimento di Huawei per il 5G nel Regno Unito, a patto di non pregiudicare sicurezza nazionale e collaborazione con gli alleati. Del tema hanno parlato anche Trump e Angela Merkel in un confronto.