Logo San Marino RTV

Covid: Ucraina al decimo posto fra i Paesi europei con il maggior numero di malati

La corrispondenza settimanale di Victoria Polischuk

25 lug 2020
Covid: Ucraina al decimo posto fra i Paesi europei con il maggior numero di malati
Covid: Ucraina al decimo posto fra i Paesi europei con il maggior numero di malati

L'Ucraina è in decima posizione fra i Paesi europei, e in trentaseiesima a livello globale, per il numero di contagiati da COVID-19. Per la prima volta più di mille nuovi casi sono stati registrati in Ucraina nelle ultime 24 ore. Il 24 luglio si sono contati 1.106 test positivi, 19 decessi e 611 guarigioni dall'infezione. Il numero complessivo di pazienti contagiati raggiunge quasi le 64.000 unità. Con sempre maggior frequenza necessitano di cure intensive, e questo è un segnale d'allarme, perché i pazienti con sintomatologia severa o di media gravità sono ricoverati. Al momento vi sono sufficienti posti negli ospedali. Un terrorista vegano ucraino è diventato conosciuto in tutto il Mondo dopo aver preso in ostaggio i passeggeri di un bus nella mattina del 21 luglio nel centro di Lutsk. 13 persone, inclusa una donna incinta ed un bimbo erano a bordo del mezzo. L'uomo aveva dell'esplosivo e un'arma; una delle sue condizioni era un video-appello nel quale il Presidente dell'Ucraina invitasse a guardare un film sugli abusi agli animali. Volodymyr Zelensky lo ha fatto, ed ha anche avuto una conversazione telefonica con l'uomo. Poco dopo funzionari di polizia sono riusciti infine ad ottenere la liberazione di tutti gli ostaggi. Dopo un'operazione speciale di 12 ore sono stati trovati vivi e illesi. Il terrorista arrestato non si è pentito per le proprie azioni e nega di essere mentalmente disturbato.