Logo San Marino RTV

Il Giappone commemora i 75 anni da Hiroshima

6 ago 2020
Il Giappone commemora i 75 anni da Hiroshima

Malgrado l'emergenza sanitaria, il Giappone commemora il 75esimo anniversario dallo sgancio della bomba atomica su Hiroschima. Rappresentanti di 80 Paesi hanno accompagnato il premier nipponico Shinzo Abe all'interno del parco del memoriale della Pace, al centro della città. Alle 8:15 esatte il rintocco della campana ha scandito l'inizio del minuto di silenzio; alle 8:15 esatte l'orario esatto di 75 anni fa in cui l'ordigno atomico venne lanciato dal bombardiere B29 statunitense 'Enola Gay', provocando 140.000 morti. Una seconda bomba venne lanciata su Nagasaki il 9 agosto, decretando di fatto la fine della Seconda guerra mondiale con la resa incondizionata del Giappone 6 giorni dopo. Nel discorso iniziale il sindaco di Hiroshima, Matsui Kazumi, ha sollecitato i paesi del mondo a unirsi contro le minacce che affliggono l'umanità, ripudiando ogni forma di nazionalismo estremo.