Logo San Marino RTV

Consiglio: slitta la ripresa dei lavori. Libera sollecita sostegno ad attività economiche e commerciali

di Monica Fabbri
27 feb 2020
Gli esponenti di Libera
Gli esponenti di Libera

Ieri, in Ufficio di Presidenza, la politica aveva deciso di confermare la sessione Consiliare, chiedendo al Segretario alla Sanità di riferire ai capigruppo a margine dei lavori. La notizia del primo caso di Coronavirus a San Marino scombina però le carte e un ulteriore Ufficio di Presidenza convocato d'urgenza rimette tutto in gioco. Si prende tempo in attesa di sviluppi. Intanto Libera registra un video nella sala stampa di Palazzo. Si dice preoccupata ma anche convinta che le misure di rigore e prudenza adottate fino ad oggi siano efficaci. Matteo Ciacci informa poi dell'invio di una lettera alla maggioranza in cui si sollecitano risposte e sostegno a comparto commerciale e attività economiche. Alessandro Bevitori invita a fare squadra e sprona il Governo a gestire le emergenze in maniera più organizzata, lamentando assenza di informazioni. “Abbiamo appreso del primo caso in territorio dalla stampa – dice – non è questo il modo giusto di comunicare a livello istituzionale”. 

Il video di Libera