Logo San Marino RTV

Tavolo frontalieri San Marino - Italia: soddisfazione di Nadia Rossi

La consigliera regionale E-R del Pd auspica soluzione caos targhe e accesso a legge 104

di Luca Salvatori
7 ago 2020
Tavolo frontalieri San Marino - Italia: soddisfazione di Nadia Rossi

La consigliera regionale riminese del Pd, Nadia Rossi, esprime soddisfazione per l'istituzione di un tavolo di confronto Italia-San Marino che si occupi dei frontalieri. L'iniziativa è stata decisa con l'incontro a Roma tra il Segretario di Stato al Lavoro Teodoro Lonfernini e il Sottosegretario italiano al lavoro Francesca Puglisi. “Da tempo - commenta Nadia Rossi - segnalo alcune questioni che chiedono una soluzione condivisa da entrambi i governi”. La consigliera regionale si riferisce, in particolare, al caos targhe ed anche al diritto, per i frontalieri, di ricorrere alla legge 104 per l'assistenza a famigliari non autosufficienti.

La Rossi auspica l'approvazione di uno “Statuto” ad hoc che definisca un contesto di diritti e doveri uguali per tutti. Sottolinea, inoltre, che il 72% dei frontalieri risiede in provincia di Rimini e di recente si registra una crescita esponenziale del cosiddetto fenomeno del frontalierato al contrario.