Logo San Marino RTV

Bambino sgridato perchè disegna "scarabocchi"

Ora dipinge interi ristoranti

di Catia Demonte
11 nov 2019
Bambino sgridato perchè disegna "scarabocchi"

Un talento innato quello di Joe Whale e una grande passione per il disegno. La sua storia è la dimostrazione che nonostante i giudizi negativi degli insegnanti che lo etichettavano come poco intelligente, inadatto tanto da definire i suoi disegni  "scarabocchi", la sua passione ha avuto la meglio su tutto e su tutti. Incoraggiato dai genitori, i quali hanno sempre permesso che coltivasse le sue attitudini e la sua passione per il disegno, è riuscito a realizzare i suoi desideri.  

Una grande rivincita, perchè oggi i suoi disegni sono diventati famosi tanto da essere portati come esempio in diversi corsi e convegni sull'arte. Addirittura un insegnante del corso d'arte ha deciso di dare risalto alle sue capacità creative pubblicando su Instagram alcune foto delle sue creazioni a cui sono seguiti numerosi like. Ma non finisce qui, perchè la diffusione è stata tale da ricevere un ingaggio lavorativo.

Si tratta di un ristorante, il "Number 4", a Shrewsbury che ha deciso di fare una proposta lavorativa alla famiglia e al bambino. E' stato soprannominato “Doodle Boy” e possiede una vera e propria intelligenza artistica che necessitava solo di riconoscimento da parte degli insegnanti. 

Una storia che dovrebbe far riflettere tutti: non serve imporre il proprio stile di vita a qualcuno, ognuno di noi dovrebbe essere fin da piccolo lasciato libero/a di seguire le proprie attitudini senza interferenze. E chi da adulto si riconosce in questa storia, dovrebbe sapere che non è mai troppo tardi per riconoscere se stesso e far virare la propria vita nella sua direzione più naturale.