Logo San Marino RTV

Il Porto vince anche la Coppa, Benfica battuto 2-1

2 ago 2020
Il Porto vince anche la Coppa, Benfica battuto 2-1

Dopo il campionato, il Porto vince anche la Coppa dominando pre e posto covid la lunga annata portoghese. Benfica sempre di rincorsa  nonostante più di mezza partita giocata in superiorità numerica. Primo tempo molto teso, molto combattuto con interventi al limite e oltre. Della corrida fa le spese Luis Diaz che prima dell'intervallo si prende un doppio giallo. La panchina insorge, rosso anche per il tecnico del Porto Sercio Conceicao.


Ripresa e teoricamente dovrebbe prenderla in mano il Benfica e invece è il Porto a passare. Situazione da palla ferma, il portiere Vlachodimos male in uscita, la palla arriva a Mbemba che di controbalzo con la testa inventa la parabola perfetta. Di lì a poco arriva il bis, ancora difficoltà del Benfica a leggere i calci di punizione, è ancora Mbemba a prendere il tempo a tutti e dopo essere partito in posizione regolare firmare la personale doppietta. L'uomo in più non si vede, il Benfica crea in tutto una bella palla vanificata a pochi passi dalla rete e il gol della possibile riapertura arriva su calcio di rigore. Diogo Leite entra così su Rafa Silva. Vinicius fa 2-1 e adesso è il Porto a far trincea. In pieno recupero Benfica a un capello dalla clamoroso rimonta, il sinistro di Jota finisce sul palo e quindi può esplodere la gioia di un Porto che in patria ha vestito i panni del pigliatutto.