Logo San Marino RTV

Andreucci vince il Valtiberina

Il pilota toscano approfitta del ritiro del finlandese Lindholm, dominatore della gara. Quarto posto per il sammarinese Daniele Ceccoli

9 ago 2020

Il campionato italiano terra si apre sugli splendidi sterrati della Valtiberina e la gara toscana si chiude con un clamoroso colpo di scena. Emil Lindholm, 24 anni, pilota finlandese ha letteralmente dominato la prima uscita stagionale, aggiudicandosi 5 delle 7 prove speciali in programma. Ed invece quando i giochi sembravano oramai fatti, un problema sulla sua Skoda Fabia R5 a pochi chilometri dal termine, lo ha costretto al ritiro. Via libera dunque a Paolo Andreucci che approfittando del ritiro del giovane finlandese, si è imposto nella prima tappa del campionato italiano rally terra. Il pluricampione toscano ha preceduto di 28 secondi il cesenate Simone Campedelli, navigato da Tania Canton, al volante di una Ford Fiesta MKII.   A completare il podio del rally della Valtiberina, il pilota vicentino Giacomo Costenaro la Skoda Fabia R5.    Da segnalare il quarto posto assoluto del sammarinese Daniele Ceccoli. il pilota ufficiale della Hyundai Italia ha chiuso con un ritardo di 51 secondi da Paolo Andreucci.  A proposito di sammarinesi, undicesimo posto assoluto per Nicolò Marchioro mentre Alex Raschi ha chiuso in ventunesima posizione, aggiudicandosi la vittoria di classe R2B.  Prossimo appuntamento con Tricolore Terra, sabato 29 agosto con il 48esimo San Marino Rally