Logo San Marino RTV

San Marino Green Festival: la mostra di Mirko Mancini

18 set 2020
San Marino Green Festival: la mostra di Mirko Mancini

Per il 2020, anno della biodiversità, il San Marino Green Festival ha in serbo una mostra delicata, fatta di rispetto e conoscenza dell’ambiente, del sammarinese Mirko Mancini. Compagni di viaggio nasce dall’idea di far emergere aspetti della quotidianità di animali che con-vivono sul territorio con noi, ma di cui spesso ci dimentichiamo. Creature selvatiche, spesso elusive, per le quali è indispensabile adottare tecniche di mimetizzazione e appostamento al fine non solo di immortalare un aspetto spontaneo dell’animale ma anche di rispettarlo nel suo ambiente. Solo in questo modo, la ricerca fotografica può regalare l’emozione di sorprenderlo nella sua naturalezza e cogliere aspetti e atteggiamenti unici del suo viaggio su questa terra. Mirko Mancini, operatore video e fotografo professionista, fin da giovane realizza reportage e documentari, manifestando già lo spirito di avventura che l’ha portato negli anni ad unire la tecnica fotografica con l’interesse per la natura e la fauna selvatica. Negli anni ha perfezionato sempre più le tecniche di mimetizzazione, fondamentali per riuscire ad avvicinare gli animali più elusivi. Si dedica in particolare alla documentazione anche video delle specie che popolano il territorio sammarinese. Con il materiale girato ha confezionato diversi filmati visibili sul sito www.mirkomancinifotografo.com e sulla sua pagina facebook. In particolare attraverso il suo profilo social è possibile vedere i video dei fototrappolaggi in varie zone del territorio sammarinese: volpi, cinghiali, tassi, istrici e lupi costituiscono la tipologia di fauna per lo più notturna molto elusiva e difficile da immortalare, ma rappresentano il segnale di una presenza ricca, vitale e fondamentale di animali selvatici nel nostro paese. Inaugurazione Lunedì 21 alle ore 18.00, presso la Sala del Podere Lesignano. L'evento si svolgerà nel rispetto delle norme di prevenzione da Covid19.