Logo San Marino RTV

92 denunce e 33 arresti, il pre bilancio della Questura di Rimini

baby gang, intensificati i controlli di prevenzione

4 ago 2020

Sicurezza: a Rimini 92 denunce e 33 arresti. Intensificati i controlli di prevenzione dei fenomeni legati alle bande giovanili.  Tra i numeri del pre bilancio dell'operazione "estate 2020 – alto impatto per la Riviera riminese" pianificata dal Questore Francesco De Cicco, spiccano i quindici tra denunce e arresti, che riguardano servizi di prevenzione dei fenomeni legati alle bande giovanili. Per quanto riguarda l'attività mirata alla prevenzione e repressione del traffico di sostanze stupefacenti la Polizia di Stato, a seguito di arresti, ha sequestrato diverse tipologie di sostanza stupefacente tra cui 105 grammi di Marijuana, 70 di Hashish, 20 di Cocaina, 9 di Eroina, 18 grammi di Ecstasy e 13 di Anfetamine. Particolare attività è stata svolta anche dalla Polizia Amministrativa per le verifiche delle misure di sicurezza all'interno dei locali pubblici, la vendita di alcolici a minori e alle misure di contenimento e anti-contagio da Covid-19. Attività che ha portato alla sospensione dell'attività di un esercizio commerciale di Riccione (su proposta di quel Comando di Polizia Locale), al sequestro di un locale abusivo - in quanto privo di qualsiasi autorizzazione e licenza ad esercitare - nonché numerose sanzioni amministrative in materia di "distanziamento".