Logo San Marino RTV

"Zona Bianca": Stefano Canti, "misura di supporto alla filiera agroalimentare e tutela delle piccole produzioni locali"

Il Segretario di Stato al Territorio precisa le finalità della disposizione contenuta nella delibera congressuale di aprile. Allo studio anche altri interventi di sostegno al settore agricolo

27 mag 2020
nel video il Segretario Stefano Canti
nel video il Segretario Stefano Canti

"Favorire la produzione di qualità riguardante il settore lattiero-caseario”. Questo – sottolinea il Segretario al Territorio -, il principale motivo che ha portato alla concessione quinquennale, alla Cooperativa Agricola Latte Sammarinese, della nuova “zona bianca”. Rispetto alla precedente – precisa - non riguarderà bar e ristoranti; e non sarà comunque “obbligatorio acquistare il latte direttamente dalla Centrale”. Il Governo ha dato mandato a Stefano Canti di predisporre un apposito decreto-legge. Non è stata fissata una tempistica; l'intento del Segretario di Stato, ora, è quello di confrontarsi con i soggetti direttamente coinvolti da queste disposizioni; ovvero i titolari di supermercati, discount e punti vendita di generi alimentari. Delibera congressuale, quella dell'aprile scorso, decisa anche alla luce del progetto di sviluppo aziendale presentato dalla Cooperativa, e dalle spese – quasi doppie, rispetto a quelle inizialmente preventivate - sostenute dai soci di quest'ultima per la ristrutturazione della Centrale. Da qui la concessione - si ricorda in una nota - di un contributo per la realizzazione di un ascensore, in cambio del completamento di ulteriori opere di pari importo, per formalizzare la fine dei lavori; e l'accesso ad un “mutuo a tasso agevolato per il conferimento latte”. L'obiettivo della Segreteria, del resto, è quello di un sostegno efficace e mirato al settore agricolo, che “ha lavorato nonostante l'emergenza sanitaria”.

Nel servizio l'intervista a Stefano Canti - Segretario di Stato Territorio