Logo San Marino RTV

Coronavirus: due nuovi casi di positività all'ospedale di Piacenza. Italia prima in Europa per numero contagi

Al momento nessuna trasmissione in Emilia-Romagna

22 feb 2020
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Hanno dato esito positivo, per quanto riguarda la presenza di coronavirus, due nuovi casi relativi a pazienti ricoverati presso l’ospedale di Piacenza. Si tratta di un paziente residente a Maleo, in provincia di Lodi, in Lombardia, e dell’infermiere piacentino addetto al triage all’ospedale di Codogno, sempre in Lombardia, venuto in contatto con il primo paziente contagiato quando era al proprio posto di lavoro nel nosocomio lombardo. L’infermiere, che vive da solo, si era messo in isolamento volontario in casa propria. Ambedue si trovano in isolamento nel reparto Malattie infettive, non sono in condizioni critiche, e stanno ricevendo tutte le cure del caso.

Si conferma quindi, al momento, la positività di persone a causa del focolaio lombardo, mentre non si registrano al momento trasmissioni del virus in Emilia-Romagna. “Confermo che al momento non abbiamo un focolaio in Emilia-Romagna o trasmissione del virus nel territorio regionale- spiega Sergio Venturi, assessore regionale alla Salute- stiamo infatti assistendo tre persone che hanno contratto il Coronavirus in Lombardia”. 

"L'Italia si colloca, al momento, al primo posto tra i paesi europei per numero di contagi da nuovo coronavirus SarsCoV2". Lo afferma all'ANSA Walter Ricciardi, membro del Consiglio Esecutivo dell'Oms. Attualmente, nel nostro Paese si registrano infatti oltre 50 casi di contagi secondari (in persone non provenienti da aree a rischio) e due decessi, ma il numero delle infezioni continua a crescere. 12 i casi registrati finora in Veneto; uno di essi era il 78enne deceduto ieri a Schiavonia. E' salito a 39 il numero di contagiati da Coronavirus in Lombardia. Un caso di contagio registrato in Piemonte ma, viene spiegato, 'è il focolaio lombardo'. Il presidente del Veneto Zaia chiude le Università dopo gli 11 casi di contagio e una vittima.