Logo San Marino RTV

Benefici economici sulle abitazioni a favore delle persone con disabilità: la proposta di Domani Motus liberi

di Maria Letizia Camparsi
24 set 2020
Nel servizio Michela Pelliccioni
Nel servizio Michela Pelliccioni

Una mano tesa dalla politica verso cittadini che si trovano ad affrontare situazioni difficili. Le persone con disabilità e le loro famiglie devono sostenere grandi sacrifici economici, spesso non preventivati, per adeguare ai propri bisogni la casa in cui vivono, oppure si trovano a dover cambiare abitazione di fronte a nuove necessità imposte dalla loro condizione. Così Domani - Motus Liberi ha pensato a un progetto, dal nome “Mai più solo!”, per tutelare maggiormente questi cittadini: in cantiere l’elaborazione e la presentazione di un progetto di legge che conceda loro dei benefici economici per l’edilizia domestica.

"Riteniamo che la legge già esistente si possa integrare - spiega Michela Pelliccioni, consigliere Motus Liberi - per allargare lo spettro dei beneficiari, per non lasciare da soli questi cittadini". Nello stesso settore, altri progetti, come appositi accorgimenti per rendere accessibili alle persone con disabilità le isole ecologiche e facilitare la rimozione dei veicoli che occupano i parcheggi loro riservati. “Partire dall’analisi delle esigenze della persona è il primo vero passo verso riforme più consapevoli e di più ampio respiro – scrive Motus Liberi - nella convinzione che un approccio che ponga al centro la cura del cittadino da parte dello Stato sia vera opportunità di miglioramento della politica”. "Stiamo già lavorando sulle modifiche del progetto di legge - conclude la Pelliccioni - chiameremo poi le forze di maggioranza e le parti sociali al tavolo per condividere il lavoro e, nel minor tempo possibile evadere il progetto".


Nel video l'intervista a Michela Pelliccioni, consigliere Domani - Motus Liberi