Logo San Marino RTV

Commissione Finanze: ipotesi indebitamento estero, dal Segretario Gatti possibili strade per debito e banche

23 gen 2020
Commissione Finanze: ipotesi indebitamento estero, dal Segretario Gatti possibili strade per debito e banche
Commissione Finanze: ipotesi indebitamento estero, dal Segretario Gatti possibili strade per debito e banche

Si fa strada l'ipotesi di portare il debito di San Marino “da interno ad estero”. A parlare di questa eventuale possibilità è il titolare delle Finanze, Marco Gatti, durante il suo intervento in Commissione. Proprio il debito sarà uno dei temi principali da affrontare durante la visita “Article 4” del Fondo Monetario.

Oltre al segretario alle Finanze, la delegazione Fmi guidata da Nir Klein questa mattina ha incontrato il responsabile degli Esteri, Luca Beccari, e Banca Centrale. L'organizzazione di Washington sarà sul Titano fino al 31 gennaio, con incontri politici e istituzionali e con le realtà del Paese.

Il dibattito odierno in Commissione è avvenuto in vista del confronto con il Fondo il 29 gennaio. “Non è un segreto – afferma Gatti -. Abbiamo un debito legale intorno ai 360 milioni di euro”. Quindi l'ipotesi “ristrutturazione” con tre “possibili fonti di finanziamento”. “Una è quella di mercato”, spiega il Segretario alle Finanze che individua gli “altri Stati” come seconda opzione. Terza strada è rappresentata dai programmi del Fondo Monetario.

Il “primo problema” delle banche, dice, è la “redditività”. Per Gatti è allora necessario l'accordo con Banca d'Italia per portare gli operatori sammarinesi oltreconfine e viceversa.

Poi il riferimento a Cassa di Risparmio e la richiesta di definire “urgentemente” il progetto di bilancio. Spazio anche alle riforme, con l'introduzione Iva, ma senza aumentare cuneo fiscale e senza aggravare la capacità di acquisto. In merito a Banca Centrale, Gatti parla della necessità di rivisitare lo statuto.

In Aula dibattito e riflessioni tra maggioranza e opposizione su temi come i beni immobili degli istituti di credito, metodi per aumentare la redditività delle banche, tasse e sgravi. Rf chiede “un'operazione verità” su Cassa. Libera apre all'ipotesi debito estero, ma prima chiede di attuare le riforme.