Logo San Marino RTV

Congresso Giovani Democratico Cristiani: Lorenzo Bugli confermato presidente

Tra i prossimi obiettivi: la crescita della scuola di formazione politica che ripartirà nel 2021

19 set 2020
Lorenzo Bugli e Riccardo Pozzi
Lorenzo Bugli e Riccardo Pozzi

Ripartono dal concetto di futuro delle nuove generazioni i Gdc, nel segno del recente discorso di Mario Draghi al Meeting di Rimini. A Domagnano il diciassettesimo congresso del giovanile Pdcs che esorta i ragazzi a partecipare alla vita politica. Riconferma alla presidenza per Lorenzo Bugli che delinea i prossimi obiettivi.

Si punta anche alla scuola di formazione che partirà nel 2021 con corsi in presenza e online. Insieme al rinnovo delle cariche, presentato il gruppo di ragazzi che lavorerà sul territorio. In tre anni, spiegano i Gdc, il numero di aderenti è triplicato. Presenti, oltre agli simpatizzanti e ad esponenti dei partiti sammarinesi, anche rappresentanti delle forze centriste italiane ed europee.

Nel servizio, le interviste a Lorenzo Bugli (presidente Gdc) e a Riccardo Pozzi (presidente dei giovani dell'Internazionale democratica centrista)