Logo San Marino RTV

RF: “24 luglio, la notte della Repubblica”

9 ago 2020
RF: “24 luglio, la notte della Repubblica”

Repubblica Futura, in un comunicato stampa, parte da quello che definisce 'assalto mediatico' a San Marino, per sottolineare il piano di governo e maggioranza: “distruggere il Tribunale, annientare i magistrati che si sono resi colpevoli di indagare sugli 'amici degli amici' magari incappati nel conto Mazzini" e torna a parlare del Consiglio Giudiziario Plenario del 24 luglio. RF rimarca che la richiesta avanzata di acquisire tutta la documentazione è caduta nel vuoto.

Si chiede dunque chi era presente alle singole fasi della seduta, chi ha votato le varie deliberazioni, se c'era o meno il numero legale. RF punta così il dito verso il Segretario alla Giustizia, reo, secondo il partito d'opposizione, di esserci trincerato nel più assoluto silenzio dopo aver indotto il Congresso di Stato – a suo dire ripetutamente sbugiardato - ad una querelle con il Professor Guzzetta.