Logo San Marino RTV

La Tiss' You Care San Marino schianta Fossombrone e aggancia il terzo posto

Al Multieventi, tolta una mini flessione a metà partita, non c'è storia: 70-50.

di Riccardo Marchetti
19 gen 2020

Tolto un passaggio a vuoto a metà partita, la Tiss' You Care San Marino è praticamente perfetta e aggancia al terzo posto Fossombrone liquidandolo con un comodo 70-50. Ennesima prova di forza di una squadra che nelle ultime 9 ha perso solo con la capolista Todi, un ruolino eccezionale grazie al quale i biancazzurri sono a -2 dalla seconda in classifica, Montemarciano.

Il top di serata è un Saponi da 13 punti e 8 rimbalzi: score non troppo distante – 11+7 rimbalzi – per Semprini, promosso in quintetto dall'addio di Pietro Ugolini, salito in B alla Robur et Fides Varese. Un'occasione che l'ala sfrutta segnando i primi 4 punti di una partita subito nelle mani della Titano, avanti di 11 già al primo intervallo. La difesa è efficace, l'attacco è fluido e i biancazzurri continuano a salire anche nel secondo, toccando il +17 al 18°.

E qui arriva la reazione di Fossombrone, che chiude il periodo con un 5-0 e al rientro, lanciato dalle triple di un Cambrini da 15 punti, piazza un 9-0 che lo issa a un possesso pieno di distanza. San Marino barcolla ma basta un time out di Padovano per riportare l'ordine e riprendere in mano la partita. Raschi, Felici e Saponi guidano il nuovo allungo fino al nuovo +14 del 30°, dopo l'ultimo riposo Sorbini infila due triple per il ventello di vantaggio e da lì in poi non c'è più storia, coi Titans che arrivano a toccare anche il +25.