Logo San Marino RTV

MotoGP Virtuale: Alex Marquez vince al Mugello

Prossimo appuntamento il 12 aprile anche con i piloti Ducati.

di Elia Gorini
30 mar 2020

La MotoGP virtuale conferma la Honda come la moto da battere anche nelle gare in remoto. La notizia è che vince Marquez, ma Alex, fratello minore del campione del mondo delle due ruote Marc. Sull'asfalto virtuale del Mugello sono stati 10 piloti del motomondiale a darsi battaglia. Non sono mancate cadute e sorpassi, con vittoria finale di Alex Marquez e Marc che si è dovuto accontentare del quinto posto finale. La prima edizione della StayAtHomeGP ha visto sul podio anche l'italiano Francesco Bagnania e lo spagnolo Maverick Vinales.

La gara sui 6 giri, è stata preceduta anche dalla pole position conquistata da Fabio Quartararo. Il francese è stata il più veloce delle qualifiche, ma ha chiuso la gara ai piedi del podio dopo una caduta alla prima curva. In questa prima gara virtuale anche Alex Rins, Joan Mir, Miguel Oliveira, Iker Lecuona e Aleix Espargaro, che ha chiuso la classifica. Allo start ottima partenza di Alex Marquez, con lo spagnolo che ha sfruttato anche lo scontro tra Quartararo e Vinales. Una botta virtuale, dal quale i due piloti si sono subito ripresi per poi tornare in pista e tentare la rimonta, ma ormai Alex Marquez era scappato via verso la vittoria.  Prossimo appuntamento per la MotoGP virtuale il 12 aprile, quando parteciperanno anche i due piloti ufficiali Ducati, Andrea Dovizioso e Danilo Petrucci.