Logo San Marino RTV

Escluso il coronavirus dai due casi sulla nave Costa Crociere a Civitavecchia

Domani a San Marino si riunisce il coordinamento

30 gen 2020
La nave Costa Smeralda ancorata a Civitavecchia. Foto ANSA
La nave Costa Smeralda ancorata a Civitavecchia. Foto ANSA

Domani mattina a San Marino nuovo riunione del coordinamento per le emergenze sanitarie, composto da direzione Iss, Authority e Protezione Civile. A Ginevra è invece in corso il Comitato di esperti dell’Oms per valutare la dichiarazione di emergenza di sanità pubblica di rilevanza internazionale e fornire indicazioni per la gestione dell’epidemia. E mentre è attesa la partenza dall'Italia del volo curato dalla Farnesina per riportare a casa i circa 70 italiani rimasti bloccati a Wuhan, città focolaio del morbo, questa mattina si apprendeva di due casi sospetti in questo momento in isolamento nell'ospedale di bordo di una nave Costa Crociere nel porto di Civitavecchia. Dai primi esami sarebbe però esclusa la presenza del coronavirus. Stop allo sbarco per i 6 mila crocieristi a bordo durante le analisi. È intanto salito a 170 il numero delle vittime del coronavirus, i casi accertati sono 7.711. La Russia ha deciso di chiudere i confini con la Cina.