Logo San Marino RTV

WHO promuove il sistema sanitario del Titano, ancora fra i migliori al mondo

17 gen 2020

Titano sul podio, dopo Francia - in testa con i suoi 65 milioni di persone - e Italia - con oltre 60 milioni di cittadini. Terzo posto a San Marino per qualità del servizio sanitario, davanti ad Andorra, Malta e Singapore, seguiti da Nazioni come Spagna e Austria. Il Titano svetta anche per aspettativa di vita alla nascita, superiore alle medie europee e globali sia per gli uomini come per le donne: quasi 83 anni per i primi, per le seconde supera addirittura gli 86. Per elaborare la classifica, la World Health Organization guarda, fra i parametri, al tasso di mortalità infantile (tra i 0 e i 4 anni) che per San Marino si pone a 2 unità per ogni 1000 nati. Prima in Europa, poi, con il solo Lussemburgo a ridosso della vetta e davanti a Paesi quali Olanda, Svizzera e Germania alla classifica che guarda ai Diritti del Bambino (Ranking of Countries Respect Right Child)  che guarda, oltre alla mortalità infantile, a parametri quali istruzione, povertà, peso alla nascita, fino al lavoro minorile, i matrimoni precoci, i diritti e le libertà, il senso di soddisfazione per la vita.