Logo San Marino RTV

Festa in collina a Rimini senza permessi, Polizia spegne la musica. Coinvolto catering sammarinese

di Michele Giardi
18 set 2019

Lo scorso sabato la Polizia Amministrativa di Rimini ha spento la musica ad una festa organizzata su una collina riminese.

L'evento si teneva in una villa con piscina immersa in un parco di olivi, dove in un angolo era stato allestito un dj set, completo di consolle, casse acustiche di elevata potenza, luci colorate e macchina per il fumo. Nel complesso era stata allestita anche una sala da pranzo, con tavoli e buffet pronto ad accogliere fino a cento persone.

Gli agenti, intervenuti per un controllo, hanno riscontrato che ai gestori dell'evento mancavano sia i permessi per l'intrattenimento musicale, che quelli per la somministrazione di cibo. La cucina, attrezzata completa di forni e piastre professionali, frigoriferi e tutto il necessario, era gestita da un catering di San Marino.

Le forze dell'ordine, una volta preso atto della situazione, hanno spento la musica, tra l'insofferenza degli ospiti. Ora gli organizzatori dovranno rispondere a diverse contestazioni di natura amministrativa.


Foto Gallery

Foto della Questura di Rimini