Logo San Marino RTV

Bilancio 2020, ultimo atto dell'Aula

Lunedì torna a riunirsi il Consiglio Grande e Generale

10 nov 2019
Il Segretario Eva Guidi
Il Segretario Eva Guidi

Lunedì mattina torna a riunirsi il Consiglio Grande e Generale per completare il dibattito sul Bilancio 2020. Sarà l'ultimo atto dell'Aula prima della tornata elettorale. Dei 43 articoli complessivi, ce ne sono almeno 3 su cui potrebbero non esserci i numeri per l'approvazione: riguardano il tavolo di confronto quadripartito, la modalità di tutela dei fiducianti della Smi e l'anagrafica dei crediti in sofferenza delle banche. Il disavanzo è di quasi 29 milioni di euro, il più alto di sempre ma più basso rispetto alle ipotesi iniziali. “Non ci sarà alcun taglio allo stato sociale, in particolare nella sanità e nell'istruzione”, ha riferito il Segretario Eva Guidi. È un bilancio tecnico, ha precisato, ma contiene anche misure e indirizzi precisi. Entro il 2020 è previsto l'avvio di riforme strutturali, come quelle delle imposte indirette e dirette; si razionalizza l'accertamento fiscale, si prorogano le misure nell'ottica della sostenibilità ambientale.