Logo San Marino RTV

"Shining" diventa un gioco da tavolo

Si ispira al film di Stanley Kubrick tratto da un romanzo di Stephen King

di Mirco Zani
20 set 2020
"Shining" diventa un gioco da tavolo

Per gli amanti del genere horror Shining  è una autentica chicca e per gli appassionati di giochi da tavolo rappresenta una occasione imperdibile di calarsi nelle atmosfere del film con Jack Nicholson. Ovviamente il tabellone del gioco ci riporta allo spaventoso Overlook Hotel nato dalla fantasia di Stephen King, ne esce un terrificante gioco da tavolo in stile escape room prodotto da Asmodee Italia che lo ha lanciato. Possono partecipare da 3 a 5 giocatori che si troveranno all'interno del Overlook Hotel con lo scopo di dover scappare alla follia omicida dello scrittore Jack Torrance (Jack Nicholson), esattamente come nel film erano costretti a fare il figlio Danny e la moglie Wendy. Ovviamente non può mancare un passaggio nella terrificante stanza 237, quella proibita in cui il precedente custode dell'hotel aveva trucidato la moglie e le due figlie che sono le inquietanti gemelline del corridoio che invitano il piccolo Danny a giocare.

Si gioca con i dadi e con le immancabili carte indizio, poi buste segrete, diari e un plico contenente importanti suggerimenti per sfuggire all'ascia di Jack. L'uscita di questo gioco conferma che Shining è ancora uno degli horror più spaventosi, ma dei più amati della storia del cinema.

E ora i fan potranno vivere "in prima persona" questa terrificante avventura..