Logo San Marino RTV

Nuoto paralimpico: record del mondo per Simone Barlaam

di Elia Folco
10 set 2019
Simone Barlaam, foto Ansa
Simone Barlaam, foto Ansa

Ai Campionati Mondiali di nuoto paralimpico l'italiano Simone Barlaam ha vinto la medaglia d'oro nei 100 stile libero, stabilendo anche il nuovo record mondiale di 54''10. Per lui è il secondo successo consecutivo nella disciplina dopo quello di due anni fa in Città del Messico, che gli permette anche di qualificarsi alle Paralimpiadi di Tokyo 2020. Un vero successo per il diciannovenne milanese, che seppur giovanissimo può già essere considerato un campione nello stile libero, con 11 medaglie d'oro vinte tra i vari tornei. Simone è nato con una ipoplasia del femore, che gli sono costati addirittura 13 interventi alla gamba. Questo però non gli ha impedito né di diventare una star del nuoto paralimpico né di continuare con gli studi: si è infatti diplomato pochi mesi fa, e ora si prepara a iniziare la facoltà di Ingegneria civile all'Università.