Logo San Marino RTV

Agatino Cuttone: "Rimini-Cesena? Un derby delicato per entrambe"

Ospite di Cpiace Agatino Cuttone. L'allenatore 59enne è in attesa di tornare in panchina

15 ott 2019
Nel servizio l'intervista a Agatino Cuttone
Nel servizio l'intervista a Agatino Cuttone

Il prossimo 4 novembre saranno trascorsi due anni dalla sua ultima panchina, quella del Fano. Agatino Cuttone ha allenato piazze importanti come Catanzaro, Cesena, Modena tra le altre. Un tecnico pragmatico abituato a centrare l'obiettivo. Nell'ultimo periodo si era distinto particolarmente portando il Santarcangelo alla salvezza per ben due volte. Sono state tre le panchine saltate nella nona giornata di Serie C Girone B: Guidi a Gubbio sostituito da Torrente ufficiale, a Trieste Princivalli che aveva sostituito Pavan è stato a suo volta sollevato dall'incarico con l'arrivo di Carmine Gautieri. La terza panchina saltata in ordine di tempo è quella della Fermana con Flavio Destro esonerato dopo 3 anni e mezzo. Non è stato ancora nominato il successore, in pole position ci sono i nomi di Petrone e Colella.

Dovrà attendere ancora Agatino Cuttone. L'ex Cesena-Santarcangelo e San Marino non nasconde che in Romagna gli manca solo una piazza. Non lo dice apertamente ma andando per esclusione resta solo Rimini. Domenica Cuttone sarà al Romeo Neri ad assistere al derby Rimini-Cesena.