Logo San Marino RTV

RallyLegend, che show in notturna! Ecco i leader della prima tappa

di Alessandro Ciacci
12 ott 2019
RallyLegend, che show in notturna!RallyLegend, che show in notturna! Ecco i leader della prima tappa
RallyLegend, che show in notturna! Ecco i leader della prima tappa

Subito grande spettacolo nella prima tappa in notturna con la ripetizione delle prove speciali “Le Tane” e “San Marino”. Oltre 150 auto, tra Legend Stars e piloti in gara, ad entusiasmare le migliaia e migliaia di appassionati delle quattro ruote su strada. La novità è rappresentata dalla nuova categoria allestita quest'anno con le Heritage, splendide macchine autentiche e con livrea d'epoca guidate dai campioni del passato. Davanti a tutti ha chiuso il trentino Simone Giacomelli su Fiat 131 Abarth del 1977, navigato da Orian. Seguono Stefano Avandero con Lancia Stratos e la coppia Battiato-Battiato sulla Fulvia HF. Nella categoria Historic sammarinesi a caccia dell'italiano Marco Superti, leader provvisorio con la Porsche Carrera. Dietro di lui Giuliano Calzolari con un'altra Porsche, la 911, e l'altro pilota di casa Stefano Rosati su Talbot Lotus.

Rispetta il pronostico, invece, Thierry Neuville nel WRC. Il pilota ufficiale Hyundai, sul Titano con una i20 Coupè Plus ha regolato il compagno di squadra Andreas Mikkelsen a bordo sempre di una i20 ma del 2016. Dopo il belga ed il norvegese il vuoto: il primo degli “umani” è “Il Valli”, ancora su Hyundai per un terzetto coreano sul podio. Tra le Myth – vetture costruite tra il 1987 e il 1999 – comanda Simone Romagna con la Lancia Delta griffata Martini Racing. A pochi secondi di distanza la Subaru di Boroli mentre è terzo Ken Block. La superstar statunitense, con il palermitano Alex Gelsomino alle note, segue a ruota ed è pronto a sferrare gli attacchi decisivi.