Logo San Marino RTV

Gli eventi in Repubblica per le Giornate Europee del Patrimonio e la Giornata Mondiale del Turismo

23 set 2020

Il 26 e 27 settembre per le giornate mondiali del Patrimonio Europeo, San Marino dà lustro alle proprie bellezze storiche, artistiche ed architettoniche mettendole a disposizione dei più. Lo slogan scelto quest’anno dal Consiglio d’Europa, “Heritage and Education – Learning for life”, intende infatti richiamare i benefici che derivano dalla esperienza culturale e dalla trasmissione delle conoscenze nella società moderna. Di qui una serie di iniziative promosse sul territorio e condivise con associazioni ed enti depositari di tradizioni e saperi. Si parte venerdì 25 settembre con la visita guidata, dalle 16.45 con ritrovo dalla Galleria Nazionale di San Marino, alle collezioni d'arte moderna e contemporanea nei Palazzi Begni, Ancaiani, Angeli e Mercuri. Prenotazione obbligatoria. Sabato 26 settembre alle 12 al Cantone della Funivia verranno inaugurate le nuove installazioni del “Museo Tattile” che consentono alle persone non vedenti di conoscere alcune delle più importanti storie di opere d’arte, monumenti e costruzioni di Città. Dalle 17 invece sfilerà il tradizionale corteo storico con l’esibizione degli sbandieratori. In serata, presso la Galleria Nazionale di San Marino, nell’ambito del progetto “di Notte in Galleria”, protagonista alle 21 sarà la sammarinese Viola Conti.

Domenica 27 settembre sarà doppia celebrazione poiché ricorre la 41ma Giornata Mondiale del Turismo voluta dall’OMT in un anno fortemente segnato dalla pandemia e dalla conseguente crisi economica globale da cui derivata una drastica riduzione della mobilità e del turismo. “Turismo rurale” il tema scelto per l'occasione, ad indicare una delle nuove strade che i paesi sono chiamati a percorrere e che San Marino persegue già da tempo fino all'accelerazione impressa quest'anno grazie ai progetti messi in campo nella direzione del turismo green, outdoor, religioso e nel piano per lo sviluppo sostenibile al centro del TTT Tavolo Turismo Territoriale che porta la Repubblica a dialogare con i territori limitrofi. Quest'ultimo progetto, domenica mattina, dalle 9.30 alle 10.45, al Teatro Titano, sarà presentato dalla Segreteria Turismo alle associazioni di categoria, operatori turistici e tour operator. Alle 11 poi taglio del nastro del TITANUS MUSEUM presso la ex Galleria Arzilli alla presenza dei Segretari Pedini Amati, Belluzzi e Canti. Alle 12 invece alla Casa Fabrica di Montecchio, in programma il BRINDISI RURALE ALLA GIORNATA MONDIALE DEL TURISMO. Non mancheranno per gli amanti del trekking, i due Itinerari in Centro Storico e la Passeggiata Raccontata sul crinale del Monte. Le celebrazioni si chiuderanno alle 16.00 con l’esibizione della Banda Militare della Repubblica di San Marino alla presenza dei Capitani Reggenti.

Per il 26 e 27 settembre stabilito l'ingresso gratuito ai Musei di Stato e al Museo dell’Emigrante, così come per la giornata di domenica 27 sarà gratis anche il servizio di funivia.

Ecco tutte le iniziative del fine settimana