Logo San Marino RTV

Maltempo: chicchi grandi come noci devastano Modena e Bologna

22 giu 2019
Grandine a Modena. Foto @EmiliaRomagnaMeteo
Grandine a Modena. Foto @EmiliaRomagnaMeteo

Ingenti i danni del maltempo fra l'Emilia e la Romagna. Una violenta grandinata ha colpito Modena nel pomeriggio. Le strade della città emiliana sono state ricoperte da chicchi grandi anche come noci, che hanno danneggiato i vetri di auto e finestre e hanno fatto cadere alcuni alberi. La tempesta è durata circa un quarto d'ora, con raffiche di vento che hanno raggiunto i 111 chilometri orari. 30 i cittadini che si sono rivolti per contusioni ai pronto soccorsi. Tra loro anche un malore e una persona coinvolta in un incidente stradale a causa della bomba di acqua e grandine. Nessuno dei feriti è grave e, dopo le cure del caso, verranno presumibilmente dimessi.

La perturbazione ha colpito anche Bologna, causando ingenti danni fra vetri rotti, alberi e rami caduti, sottopassi allagati e semafori scoperchiati. Particolarmente colpita la zona di pianura della provincia: a San Giovanni in Persiceto, Minerbio, San Pietro in Casale. La grandine ha creato diversi danni ad edifici e strutture pubbliche.

La direzione regionale dei Vigili del Fuoco dell'Emilia-Romagna ha allertato due colonne mobili dei colleghi della Liguria per far fronte all'emergenza maltempo in Emilia. In tutto sono stati effettuati circa 70 interventi e altri 100 sono ancora da evadere. Nel frattempo continuano ad arrivare chiamate alla centrale operativa del 115.