Logo San Marino RTV

Lettera aperta di Silvana Arbia della Fondazione omonima alle autorità sammarinesi

12 febbraio: Giornata Mondiale per i Bambini Soldato

11 feb 2020
Lettera aperta di Silvana Arbia della Fondazione omonima alle autorità sammarinesi

Eccellenze, in occasione della Giornata Mondiale per i Bambini Soldato, desidero ringraziare Loro e tutta la cittadinanza della Repubblica, per aver accolto nel Vostro territorio, nel 2014, la Fondazione “Silvana Arbia” per i bambini soldato, che è un progetto di pace diretto a sradicare la pratica criminale dell’uso di minori in violente operazioni militari. Un sogno, reso possibile dal Premio per la Pace conferitomi nel 2013 dal Soroptimist International of Europe, per il mio lavoro di Procuratore Internazionale presso in Tribunale penale Internazionale delle Nazioni Unite per il Ruanda, confermativo della necessità della giustizia per la riuscita di qualsiasi progetto di pace. E, nella mia successiva esperienza di Registrar della Corte penale internazionale, avevo constatato l’angosciante situazione di ex bambini soldato, ridotti a macchine da guerra, cui è stata sottratta l’infanzia, lo studio, il gioco, e ho ritenuto giusto usare il premio di 20.000 euro come primo fondo di un progetto di sviluppo e di pace con particolare attenzione, ma non limitato, alla regione dei Grandi Laghi Africani. Oggi la Fondazione ha compiuto progressi, grazie all’impegno dei suoi fondatori e sostenitori e alle condizioni fortunate di crescere in uno Stato che per storia, tradizioni e cultura ha promosso e promuove la pace e la libertà. Sono sicura di poter contare sempre sul Vostro sostegno, augurandomi che la presenza della nostra Fondazione sia occasione di orgoglio e di prestigio per la straordinaria Repubblica di San Marino.

Silvana Arbia