Logo San Marino RTV

Serie C: spiccano Imolese-Modena e Padova-Carpi nella quarta giornata

Impegno casalingo per il Cesena di Modesto dopo i 3 punti di Verona, al "Manuzzi" arriva la Triestina mentre il Rimini va a Vicenza per affrontare il Lane.

di Alessandro Ciacci
14 set 2019
le anticipazioni di C
le anticipazioni di C

Dopo un avvio disastroso, Cesena e Ravenna hanno mosso la classifica. Meglio il Cavalluccio che si è affidato alla vena realizzativa di Butic per conquistare i primi 3 punti dal ritorno in Serie C. Ora gli uomini di Modesto tornano al “Manuzzi” per affrontare una Triestina in calo – 1 punto nelle ultime 2 – ma sicuramente pericolosa, vista la rosa di tutto rispetto. I giallorossi di Foschi, invece, sono ancora alla caccia della prima vittoria in campionato dopo la X di Fano. Ci proverà, sempre domani, di fronte al proprio pubblico contro la Vis Pesaro. Marchigiani abbonati al 2-1 nelle prime 3 partite, sia nella sconfitta – l'unica con il Sud Tirol – che nelle vittorie con Cesena e Samb.

Le altre romagnole: l'Imolese ospita al “Galli” il Modena in un derby tra due deluse. Un punto per i canarini, solo uno in più per i rossoblu di Coppitelli partiti con grandi aspettative. Chi invece era partito a fari spenti e, pian piano, si sta ritagliando il suo spazio è il Rimini di Renato Cioffi, atteso domani dalla difficile trasferta di Vicenza. Il big match è Padova-Carpi con entrambe le squadre ancora imbattute – al pari di Reggio Audace e Piacenza – ma solo con i biancoscudati ancora a punteggio pieno. Apre il programma della quarta giornata l'anticipo tra Gubbio e Fano, questa sera al “Barbetti”.