Logo San Marino RTV

Dodici anni dall'iscrizione nelle liste UNESCO, gli appuntamenti a San Marino

Gli eventi e le celebrazioni per il 7 luglio, giornata dell'anniversario

6 lug 2020
Dodici anni dall'iscrizione nelle liste UNESCO, gli appuntamenti a San Marino

Sono trascorsi dodici anni dall'inserimento del centro storico di San Marino e di Borgo Maggiore e il Monte Titano nella lista del Patrimonio dell’Umanità UNESCO. Domani, martedì 7 luglio, ricorre l'anniversario della ricorrenza e San Marino si prepara a festeggiare con una serie di appuntamenti culturali.

Nonostante l’emergenza sanitaria abbia compromesso il calendario degli eventi turistici e delle celebrazioni, ci saranno anche quest'anno appuntamenti di prestigio.

Martedì 7 luglio, alle 17, alla presenza dei Capitani Reggenti Alessandro Mancini e Grazia Zafferani, sotto il Portico di Piazza di Sopra a Borgo Maggiore, verrà presentata la pittura muraria del XIX secolo “Una madonnina fra due angeli” recentemente restaurata e recuperata.

Alle 19 e alle 20 le celebrazioni proseguiranno alla Galleria Nazionale San Marino che festeggia due anni dall'apertura con uno speciale allestimento e delle visite dedicate a San Marino e alle partecipazioni alle Biennali di Arte Contemporanea. Sara nuovamente esposta nella Sala Centrale del Museo l'ultima opera d'arte contemporanea esposta e prodotta appositamente dagli Istituti Culturali per la partecipazione all'ultima Biennale d'Arte di Venezia "Exercises for a polluted mind" di Martina Conti.

Martedì 7 luglio sarà anche il giorno in cui gli Istituti Culturali condivideranno con la popolazione il video “Una preziosa amicizia”  creato per portare alla luce l’amicizia fra Antonio Orafo da San Marino e Raffaello Sanzio di Urbino. Alle 21 a chiudere le celebrazioni il Concerto della Banda Militare della Repubblica di San Marino in Piazza della Libertà.